2018 - 1annoSenzenze

home / Archivio / Fascicolo 3 - 2019


Fascicolo 3 30/09/2019

leggi fascicolo indice fascicolo
Società a controllo pubblico e diritto del lavoro

Il saggio costituisce versione estesa e rielaborata della relazione svolta al 48° Convegno Nazionale Centro Nazionale Studi di Diritto del Lavoro “Domenico Napoletano” – Lavoro e dignità della persona – Bari, 7-8 giugno 2019.
Dottrina

Dignità e tutele del lavoro dei detenuti alle dipendenze dell'amministrazione penitenziaria

Dottrina

L'impatto della digitalizzazione e nuove modalità di lavoro a distanza nelle pubbliche amministrazioni: le sfide e le opportunità

Il presente testo riproduce l’intervento introduttivo pronunciato nella Conferenza finale del progetto europeo “Improving work-life balance: opportunities and risks coming from digitalization”, tenutasi a Roma, presso il CNEL, il 27 Settembre 2019. I materiali conclusivi del predetto progetto (Field Study, curato dal ricercatore incaricato Zoltan Vadkerky e Guidelinees, ...
Dottrina

Progetto UE migliorare la conciliazione vita-lavoro: opportunità e rischi derivanti dalla digitalizzazione

Nell’ambito delle attività del Comitato settoriale europeo per il dialogo sociale nelle amministrazioni del Governo centrale (SDC CGA), e come conseguenza della Presidenza Italiana 2017 di tale Comitato, il Dipartimento della funzione pubblica ha presentato il progetto “Migliorare la conciliazione vita-lavoro: opportunità e rischi derivanti dalla digitalizzazione” ...
Attualita'

Linee guida per una lista di cose da fare e cose da evitare. Progetto UE migliorare la conciliazione vita-lavoro: opportunità e rischi derivanti dalla digitalizzazione

Attualita'

L'azione amministrativa digitale: disciplina e criticità

Attualita'

Dirigenza pubblica e recesso della P.A. Durante il periodo di prova: inventario di questioni

I CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. LAV., 14 GIUGNO 2018, N. 15638 Rel. D. BLASUTTO Pubblica amministrazione – Dirigenza medica – Periodo di prova – Disciplina applicabile al recesso della p.a. – Obbligo di motivazione – Contestualità tra recesso e motivazione – Necessità – Fondamento. In tema di licenziamento per mancato superamento della ...
Giurisprudenza

Continua la querelle giurisprudenziale sugli ex lettori di lingua straniera

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. LAV., 25 MAGGIO 2018, N. 13175 Pres. DI CERBO, EST. DI PAOLANTONIO, P.M. MASTROBERARDINO (CONF.) Istruzione pubblica – Ex lettori di madre lingua straniera – Trattamento economico – Prescrizione – Decorrenza. In tema di trattamento economico degli ex lettori di madre lingua straniera delle università, disciplinato dall’art. 1 ...
Giurisprudenza

Permessi ex legge n. 104/1992 e ricovero in struttura di carattere non sanitario

CORTE DI CASSAZIONE, 14 AGOSTO 2019, N. 21416 Pres. NAPOLETANO, Rel. TRIA, P.M. SANLORENZO (concl. conf.) Parti e avvocati:R.G. (AVV. GAMBA) C. ASL (AVV. MAGRINI, ZUCCA) Impiegato dello Stato e pubblico in genere – Permessi retribuiti ex art. 33 comma 3, legge n. 104/1992 – Condizione del mancato ricovero del soggetto portatore di handicap ...
Giurisprudenza

Sulla delegabilità dell'attività istruttoria nel procedimento disciplinare

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. LAV., 20 DICEMBRE 2018, N. 33020 Pres. NAPOLETANO – Rel. TRICOMI Impiegato dello Stato e pubblico – Procedimento disciplinare – Delega – Limiti In tema di procedimento disciplinare nel lavoro pubblico contrattuale, mentre non è ammissibile la delega rispetto ad atti che implicano un’attività valutativa e decisoria, ...
Giurisprudenza

Riflessioni intorno al principio di onnicomprensività della retribuzione nel pubblico impiego

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. LAV.,ORDINANZA 15 GENNAIO 2019, N. 836 Lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni – Dirigenza – Incarichi aggiuntivi cc.dd. di reggenza - Applicazione del principio di onnicomprensività della retribuzione Il principio di onnicomprensività della retribuzione dei dirigenti pubblici previsto dall’art. 24 del Testo Unico Pubblico ...
Giurisprudenza

Sulla dequalificazione del lavoratore nel pubblico impiego

CORTE DI CASSAZIONE, ORDINANZA 11 SETTEMBRE 2018, N. 22081 Pres. NAPOLETANO – Rel. DI PAOLANTONIO Impiegato dello Stato e pubblico in genere – Promozioni – In genere Ministero affari esteri – Dipendente in servizio all’estero - Passaggio di qualifica – Mantenimento nella stessa sede per esigenze di servizio – Legittimità – ...
Giurisprudenza

Trasferimento di attività da ente pubblico a società di diritto privato e computo dell'anzianità lavorativa

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. LAV., 28 SETTEMBRE 2018, N. 23618 Pres. BRONZINI – Rel. ARIENZO Impiegato dello Stato e pubblico – Trasferimento o conferimento di attività –Passaggio di personale a società di diritto privato di attività svolte da enti pubblici – Art. 2112 c.c. – Applicabilità – Fondamento. La disciplina ...
Giurisprudenza

Il trattamento dei dati personali del pubblico dipendente fra tutela della riservatezza ed obblighi di trasparenza

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ.CIV. II, 4 APRILE 2019, N. 9382 Pres. PETITTI – Rel. CORRENTI Privacy – Riservatezza dei dipendenti – Dato personale – Protezione dei dati personali – Particolare categoria di dati – Dati sanitari – Principio di trasparenza Privacy – Employees’right to privacy – Personal data – Personal data ...
Giurisprudenza

Il 'danno comunitario' e la somministrazione di lavoro a termine illegittima nel pubblico impiego: quale compatibilità?

CORTE DI CASSAZIONE, ORDINANZA 16 GENNAIO 2019, N. 992 Impiegato dello Stato e pubblico in genere – Somministrazione – Contratti di somministrazione a termine – Reiterazione abusiva o illegittima – Danno comunitario – Risarcimento – Art. 32, c. 5, l. n. 183/2010 – Applicabilità. Nel lavoro pubblico contrattualizzato, in conformità con il ...
Giurisprudenza

Segnalazioni bibliografiche e letture

Rubriche


  • Giappichelli Social